top of page

Chen TaiJi Quan

"Nessuno mi conosce, mentre io conosco tutti; 
la forza nasce dall'interno,
e diventa potenza all'esterno."

Taiji chen 2.jpeg

Uno dei cinque principali stili di TaiJi Quan, è noto per i movimenti lenti, fluidi ed eleganti alternati da movimenti esplosivi e veloci. Questa combinazione offre un allenamento dinamico che può aiutare a migliorare la forza, la flessibilità e la coordinazione, oltre a promuovere la circolazione e l'equilibrio del "qi" (energia vitale).

Fu Chen Wangting a sviluppare questo stile nel XVII secolo, integrando diverse forme marziali già esistenti con i principi della medicina tradizionale cinese e la filosofia taoista

L’obiettivo è coltivare la forza interna (nota come "neijin”), ed imparare ad esprimerla all'esterno mediante il JiǎnSī Jìn (il tipico movimento spiraliforme dello stile), e il FaJin (emissione di potenza).

Fu Chen Wangting a sviluppare questo stile nel XVII secolo integrando diverse forme marziali già esistenti con principi della medicina tradizionale cinese e filosofia taoista. 

Al di là della dimensione marziale, il TaiJi Chen è ampiamente praticato per i suoi benefici sulla salute:

i movimenti lenti e controllati aiutano ad aumentare la flessibilità, la coordinazione e l'equilibrio, mentre la pratica regolare migliora la consapevolezza, favorisce il rilassamento e riduce lo stress. 

bottom of page